Event Details

Date

11-13 ottobre 2019

Time

Dalle 10.00 alle 24.00

Location

Montecatini Terme (Pistoia)

In collaborazione con:

SCARICA IL PROGRAMMA DI FOOD&BOOK 2019 in formato Pdf

 

IN EVIDENZA

Venerdì 11 ottobre 2019 Cena di Gala a cura dello chef Massimo Spigaroli
Ospite d’onore Gennaro Esposito

 

Sabato 12 ottobre 2019 presentazione in anteprima nazionale della guida Slow Wine 2020 e grande degustazione alle Terme Tettuccio dei vini inseriti nella guida

 

Sabato 12 ottobre 2019 Cena con lo Chef Franco Aliberti

 

Domenica 13 ottobre 2019 Festa della polpetta: chef provenienti da tutta Italia proporranno diverse ricette con alla base un prodotto iconico del no spreco, ossia la polpetta: dalla vegana al pesce, dalla carne a quella al cacio e pepe…

 

>> Convenzioni con hotel di Montecatini Terme

>> Possibilità di prenotare Cene con Chef e Scrittori e Visite guidate

Food&Book è organizzato dall’Associazione Leggere Tutti in collaborazione con Agra Editrice, Comune di Montecatini Terme, Terme di Montecatini Spa

I PROTAGONISTI 2019

La cultura del cibo, il cibo nella cultura

Scrittori per raccontare perché il cibo, le tradizioni gastronomiche e il vino sono tra i protagonisti dei loro romanzi
Chef da tutta Italia per narrare ispirazioni e contaminazioni culturali alla base delle loro creazioni gastronomiche

Qui I protagonisti 2013 chef e scrittori
Qui I protagonisti 2014
chef e scrittori
Qui i protagonisti 2015 chef e scrittori
Qui i protagonisti 2016 chef e scrittori
Qui i protagonisti 2017 chef e scrittori
Qui i protagonisti 2018 chef e scrittori

PROGRAMMA

Presentazioni di libri, Cene con gli Chef, Degustazioni, Laboratori, Banchi di assaggio. Numerosi gli eventi nel programma del festival Food&Book, per la gran parte gratuiti, destinati anche alle famiglie con bambini.

Espositori: il festival Food&Book per le migliaia di visitatori e per l’ampia eco sulla stampa rappresenta una vetrina importante per le aziende del settore food&beverage e per gli editori specializzati. Info per partecipare come espositore

*Prenotazioni: La quasi totalità di incontri e attività è gratuita e non necessita di prenotazione; per gli altri eventi segnalati con (*), su questo sito nelle sezioni dedicate sono indicate le modalità di prenotazione e iscrizione.

Venerdì 11 ottobre 2019

NB Il programma è provvisorio e suscettibile di variazioni.

Terme Tettuccio

Dalle ore 10.30 alle ore 13.00 Sala Portoghesi
Workshop, laboratori, presentazioni di libri con la partecipazione di istituti alberghieri e agrari, presenta la direttrice di Leggere:tutti Annalisa Nicastro
Ore 10.40 Norme e suggerimenti per l’acquisto dei prodotti ittici, con Valentina Tepedino, medico veterinario specializzato nel settore ittico, direttrice di Eurofishmarket
Ore 11.20 Cibo e religioni, con Annamaria Aisha Tiozzo, presidente di Whad (World Halal Development, ente di certificazione halal italiano)
Ore 12.00 Le iniziative di Leggere:tutti per la promozione della lettura, con Annalisa Nicastro direttrice di Leggere:tutti

Ore 13.00 Area Terme Tettuccio
Apertura stand prodotti tipici
Gli stand resteranno aperti fino alla domenica pomeriggio negli orari del Festival (ore 10.00-18.30)

Ore 13.00 Sala Scritture
Apertura Bookshop
Il bookshop resterà aperto fino alla domenica pomeriggio negli orari del Festival (ore 10.00-18.30)

Ore 15.00 Sala Portoghesi
Apertura del Festival
con Luca Baroncini (Sindaco di Montecatini Terme), Antonella Volpi (Assessore alla Cultura), Luigi Franchi e Sergio Auricchio (Direttori del Festival)

Ore 15.30 Sala Portoghesi
Andrea Cuomo presenta Mondo caffè. Storia, consumo ed evoluzione di un’invenzione meravigliosa (Cairo Editore / Comunica), con Stefano Bucciantini
Un caffè in compagnia di Andrea Cuomo per esplorare la storia, la geografia, le evoluzioni e le nuove interpretazioni della bevanda più famosa al mondo, nonché simbolo dell’italian lifestyle.

Ore 16.00 Sala Portoghesi
Domenico Monteforte e Stefano Mileto presentano L’arte in cucina – Gli artisti incontrano gli chef e I magnifici (Editoriale Giorgio Mondadori), con Emanuele Geloso
Domenico Monteforte, artista toscano con la passione per la cucina, confrontandosi con alcuni amici e colleghi, in L’arte in cucina ha provato a creare una sorta di cenacolo artistico-culinario dove ciascun artista (pittore, scultore o fotografo) è presentato sotto una luce diversa. Il volume I Magnifici, invece, in collaborazione con Stefano Mileto, fotografo specializzato in “food”, raccoglie una selezione di 18 Chef , stellati e non, che saranno chiamati a realizzare ricette con prodotti tipici regionali o di nicchia, e dare spazio “anche” alle piccole aziende che spesso non hanno i mezzi per avere una buona visibilità sul mercato, ma forniscono prodotti di eccellenza.

Ore 16.30 Sala Portoghesi
Roberta Schira presenta I nuovi onnivori. La gioia di mangiare tutto (Vallardi), con Luigi Franchi
Provocatoria e politically incorrect, Roberta Schira, psicologa del gusto e nota critica gastronomica per il Corriere della Sera, svela fobie e falsità che sono all’origine delle sempre più diffuse ansie legate a ideologie alimentari e propone un manifesto per i Nuovi Onnivori: più responsabili e consapevoli, ma liberi e gioiosi di alimentarsi recuperando un pizzico di ironia e sano fatalismo.

Ore 17.00 Sala Portoghesi
Cibo e lettura per crescere…
Interviene Antonio Iovino (BiMed)
Lo chef Gennaro Esposito incontra gli allievi degli istituti alberghieri

Ore 17.30 Sala Portoghesi
AGP – Associazione Gastronomi Professionisti
Parma Città Creativa per la Gastronomia
Incontro sulla figura del Gastronomo professionista
A seguire
L’in-sostenibile leggerezza del Porco
Uno spaccato sulla sostenibilità della salumeria suina, prima conserva, poi lusso, ora responsabilità, con degustazione sensoriale di Prosciutto di Parma Dop, accompagnato da due vini serviti alla cieca.
Intervengono Fulvio Alimehmeti, Matteo Serventi e Paolo Tegoni (Associazione Gastronomi Professionisti).

Ore 20.30 Grand Hotel & La Pace
Cena di Gala a cura dello chef Massimo Spigaroli (Antica Corte Pallavicina)
Ospite d’onore Gennaro Esposito (Torre del Saracino)
(su prenotazione su questo sito nella sezione “Prenota-Dove mangiare”)
MENU

Ore 23.30 Palazzo Comunale – MOCA Montecatini Contemporary Art
Apertura straordinaria della mostra “Montecatini Garden Spa of Europe – La città termale tra Settecento e Novecento”
La rassegna raccoglie ed espone veri e propri tesori artistici della città a testimonianza della sua identità di ville d’eau, e proprio per questo prescelta, unica in Italia, come candidata transnazionale Unesco delle maggiori città termali europee (ingresso gratuito).

Sabato 12 ottobre 2019

NB Il programma è provvisorio e suscettibile di variazioni.

Palazzo Comunale
Ore 10.30
Passeggiata letteraria
Alla scoperta, attraverso le borchie storiche di Viale Verdi, di alcuni dei tanti scrittori che hanno soggiornato a Montecatini Terme. Con Gino Manfredi e Gianni Zagato
(su prenotazione scrivendo a info@leggeretutti.it)

Teatro Verdi
Ore 10.30
Presentazione Guida Slow Wine 2020
La presentazione della guida rappresenta sempre un importante momento di confronto sull’enologia nazionale che culmina con la più grande degustazione di vino in Italia.
Slow Wine è una guida cha ha saputo imporsi, in questi nove anni, per la sua serietà, per un diverso approccio al complesso mondo del vino a partire dalla terra. Non è un semplice slogan, ma la realtà.

Terme Tettuccio
Ore 10.00-12.00 Sala Portoghesi

Istituti professionali e lavoro, ingredienti per il nostro futuro
Convegno organizzato da ANP (Associazione Nazionale Dirigenti Pubblici ed Alte Professionalità della Scuola) e Re.Na.I.A. – Rete Nazionale degli Istituti Alberghieri, con la partecipazione di dirigenti scolastici e docenti.
Coordina l’incontro
Luigi Franchi, direttore di Food&Book
Introduzione dei lavori
Antonello Giannelli, presidente ANP
Luigi Valentini, presidente RENAIA
Interventi
Alta cucina, lavoro e formazione, Gennaro Esposito, chef due stelle Michelin
Assapora il futuro, iniziativa di orientamento dedicata agli istituti professionali, Gabriele Belsito, HR Director Europe-Italy Autogrill
Mercato Centrale: artigianato, ristorazione e lavoro, Umberto Montano, Fondatore e Presidente di Mercato Centrale
La wave dell’alternanza, buone pratiche di alternanza scuola-lavoro, Marco Pagano, Presidente e AD Risorse SpA
Un’esperienza di successo: Orientamento by Bosch, Giovanni De Cesare, Human Innovator Consultant

Ore 12.30 Sala Portoghesi
Sergio Auricchio presenta Così mi piace (Agra Editrice), con Renato Bernardi e Adriana Volpe
Frutto della collaborazione tra una mamma attenta all’alimentazione della propria figlia e uno chef da vent’anni professionista nel settore della ristorazione collettiva scolastica, in anteprima un libro che mostra come sia possibile far piacere ai più piccoli prodotti spesso rifiutati come le lenticchie o il pesce (magari trasformati in deliziosi hamburger o bastoncini).

Ore 13.30 Caffè Tettuccio
Piatto dello chef Stefano Pinciaroli (PS Ristorante di Cerreto Guidi)
Ravioli di ritorno viaggio Firenze/Tokyo a/r

Ore 14.30-19.30 Terme Tettuccio
Degustazione dei vini premiati da Slow Wine

Oltre 1000 etichette per più di 500 produttori provenienti da tutte le regioni italiane: per gli appassionati del vino e del suo mondo è un appuntamento da non perdere nonché l’occasione per avere una panoramica completa del mondo della viticoltura sostenibile. Modalità di ingresso a cura di Slow Food.

Ore 15.00 Sala Portoghesi
Patrizia Caldonazzo presenta Le ho provate tutte! Storie di diete e di insuccessi (Undici), con Fiorella Cappelli
Pubblicista, regista, autrice e oggi anche scrittrice con il suo primo libro comico autobiografico, Papy Caldonazzo presenta un divertente pamphlet sulla conflittualità legata al cibo dal punto di vista delle diete. Un resoconto per chi, ossessionato dal proprio aspetto, pensa di migliorarlo senza però avere le idee chiare su quali rischi e pene possano comportare certe scelte. Ma anche un incitamento a non mollare per tutti coloro che, dopo tanti sforzi, ci credono e ci provano ancora.

Ore 15.30 Viale Verdi fronte Terme Tettuccio
Montecatini come Parigi: La corsa dei Camerieri
6° Memorial Nerio Natalini e Renzo Stinchetti, in collaborazione con Alex Alberghiera.
Dalle Terme Tettuccio a Piazza del Popolo e ritorno, allievi degli Istituti Alberghieri e camerieri professionisti si sfidano in una corsa all’ultimo piatto.

Ore 15.30-17.00 Area Terme Tettuccio
Food&Book Junior
Storie per tutti i gusti, Letture & Lab a cura della Libreria Quattro Zecchini e della Cooperativa Giodò
Ore 15.30-16.00 Lettura e laboratorio per bambini dai 6 anni in su
Ore 16.30-17.00 Lettura e  mini lab per bambini dai 2 ai 5 anni
I laboratori sono gratuiti ma con prenotazione obbligatoria al n. 320 8034671 oppure mail a libreriaquattrozecchini@gmail.com

La libreria per bambini Quattro zecchini (0-14 anni) sarà presente per tutta la durata della manifestazione con uno stand di vendita libri dedicati ai più piccoli e principalmente incentrati sul tema del Festival Food&Book.

Ore 15.30 Sala Portoghesi
Presentazione-spettacolo del libro di Bruno Damini L’uovo di Marcello. Fame e fama dalla voce di grandi attori (Minerva Edizioni), con Gianni Zagato
«Cos’è la fame per te?»: ascolteremo le testimonianze e le voci di grandi attori, oggi scomparsi, da Mastroianni a Gassman ad Alida Valli, con contributi audio e video da interviste dell’autore dei primi anni Novanta.

Ore 16.00 Sala Portoghesi
Lorenzo Biagiarelli presenta Qualcuno da amare e qualcosa da mangiare. Ricette, storie e incontri di pura felicità (De Agostini), con Silvia Scapinelli
Un giovane social chef racconta i viaggi e gli incontri che hanno ispirato la sua cucina e i suoi piatti. Ogni ricetta è introdotta e accompagnata dal racconto del momento in cui l’autore l’ha scoperta – o reinventata e fatta sua. 9 racconti di viaggi per il mondo e 26 ricette da preparare a casa o semplicemente da leggere per viaggiare dal divano, gustandosi la storia e ordinando un take-away.

Ore 16.30 Sala Portoghesi
Ti racconto una Bufala
Premiazione del Concorso per racconti brevi sulla Mozzarella di Bufala Campana. A cura del Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, in collaborazione con la rivista Leggere:tutti. Intervengono il Direttore del Consorzio Pier Maria Saccani, lo scrittore Diego De Silva, presidente della Giuria del premio, e Carlo Ottaviano, membro della Giuria.
A seguire
Degustazione di Mozzarella di Bufala Campana Dop
Nel corso dell’incontro sarà presentata la raccolta con i racconti selezionati dalla giuria.
Intervento di Giuseppe Patat autore del libro Dittatura Fake o marketing ignorante? Una risposta scientifica, legale ed etica alla disinformazione di massa (Cierre Edizioni).
Tutte le fake della cucina ma anche quelle del giornalismo, dei gestori della telefonia, dei naturopati e delle imprese che dicono di essere etiche e sostenibili ma che non producono prove a sostegno delle loro affermazioni. Un lungo viaggio per una nuova presa di coscienza e per comprendere che la pubblicità, oltre a farci sognare, ci deve informare. E non ingannare.

Ore 17.30 Sala Portoghesi
Eleonora Cozzella presenta La carbonara perfetta. Origini ed evoluzione di un piatto di culto (Cinquesensi), con Cristina Giannetti
La nota foodwriter di La Repubblica, racconta la vera storia di una ricetta culto della cucina romana ormai assurta ad un apprezzamento mondiale. Una storia ricca anche di impreviste curiosità, come quella che la lega alla Seconda Guerra Mondiale e all’arrivo degli Americani a Roma… 33 grandi firme della cucina reinterpreteranno la ricetta classica con il loro magistrale tocco, fornendo così ai tanti appassionati una “declinazione” stellata di questo piatto tra i più identitari del Made in Italy.

Ore 18.00 Sala Portoghesi
Silvio Greco presenta Un’onda di plastica (Manifestolibri), con Luigi Franchi
L’emergenza plastica potrebbe provocare un impatto ambientale complessivo più grave degli stessi sversamenti petroliferi. Se consideriamo il nostro consumo spropositato. Se pensiamo che la ingeriscono i pesci, quindi noi. Se è stata creata per essere indistruttibile quindi non è biodegradabile. Silvio Greco, biologo marino d’eccezione, ci spiega come e perché siamo arrivati a questo punto. E se possiamo fare qualcosa per uscirne.

Ore 20.30 Grand Hotel & La Pace
Cena dedicata al tema della VII edizione del festival: “Sostenibilità, salute e lotta allo spreco”
A cura dello chef Franco Aliberti (Ristorante Tre Cristi Milano) che proporrà alcuni piatti che dimostrano come si possa realizzare un piatto da chef anche con le parti meno nobili di un ingrediente. Non solo: a tutti i partecipanti saranno distribuite delle Food Box, contenitori con cui si potrà portare a casa il cibo che non è stato possibile consumare e delle pochette per il vino che avanza.
(su prenotazione su questo sito nella sezione “Prenota-Dove mangiare”)
Menu

Domenica 13 ottobre 2019

NB Il programma è provvisorio e suscettibile di variazioni.

Ore 10.30-11.45 Area Terme Tettuccio
Food&Book Junior
Storie per tutti i gusti, Letture & Lab a cura della Libreria Quattro Zecchini e della Cooperativa Giodò
Ore 10.30-11.00 Lettura e mini lab per bambini dai 2 ai 5 anni
Ore 11.15-11.45 Lettura e laboratorio per bambini dai 6 anni in su
I laboratori sono gratuiti ma con prenotazione obbligatoria al n. 320 8034671 oppure mail a libreriaquattrozecchini@gmail.com

Ore 10.00 Sala Portoghesi
Carlo Catani presenta Tempi di recupero. Scarti, avanzi e tradizione nelle cucine dei grandi chef (Quinto Quarto), con Silvia Scapinelli
Un vero e proprio manuale antispreco che riassume l’esperienza di Tempi di Recupero, il progetto ideato da Carlo Catani sulla “cultura del riciclo”, raggruppando in un unico manuale le ricette, una serie di testi di approfondimento sul tema del recupero e della sua valenza economica e sociale e gli interventi degli chef che raccontano il loro approccio per combattere lo spreco alimentare.

Ore 10.30 Sala Portoghesi
Renato Bernardi e Antonello Senni presentano La nutriscienza. Nutrigenomica, epigenetica, alimentazione e benessere (Agra Editrice)
Se è vero che “Siamo ciò che mangiamo” (citando Ludwig Feuerbach), è vero che obesità, malattie, allergie e intolleranze hanno origine da ciò che ingeriamo, ma è anche vero che gli alimenti possono migliorare e allungare la vita. Questa la sfida della nutriscienza, nuova frontiera dell’alimentazione, che, avvalendosi della nutrigenomica, spiega l’interazione dei nutrienti con il genoma e la loro influenza sul metabolismo e sulla salute.

Ore 11.00 Sala Portoghesi
Stefania Ruggeri presenta Mamma, che fame. Adolescenti: dall’acne al peso, i consigli pratici (e le ricette) della nutrizionista (Sonzogno), con Cristina Giannetti
Dal cibo spazzatura alle diete fai da te, dalle bevande gassate alle colazioni saltate, l’alimentazione degli adolescenti è un campo pieno di insidie e mode pericolose. In questo libro l’autrice ci mette sia il rigore da nutrizionista esperta in scienza degli alimenti, sia l’empatia da mamma alle prese con due figlie teeneager, per fare chiarezza sui dubbi che attanagliano i genitori a proposito di come nutrire i loro ragazzi.

Ore 11.30 Area Terme Tettuccio
La ricetta perfetta è quella che alla fine si scrive. Dialogo immaginario tra il Signor Artusi e Marietta Sabatini, cuoca e governante della casa.
Pièce teatrale su Pellegrino Artusi
In occasione del prossimo anniversario dei 200 anni dalla nascita di Pellegrino Artusi, Food&Book anticipa la ricorrenza con una pièce teatrale dedicata al padre della storia della cucina italiana e alla sua cuoca Marietta Sabatini. Pellegrino Artusi sarà interpretato dall’attore Gino Manfredi, mentre l’attrice Marina Benedetto darà voce a Marietta Sabatini.
A seguire
Presentazione del Quaderno n. 5 di Casa Artusi a cura dell’Associazione delle Mariette, intervengono Laila Tentoni (presidente di Casa Artusi) e Verdiana Gordini (presidente dell’Associazione delle Mariette).
A seguire
Di penna e di pentole. Si cucina e si scrive in casa di Artusi, con Giovanna Frosini (Università degli Stranieri di Siena, Accademia della Crusca)
A seguire
Degustazione di piadina con squacquerone di Romagna

Ore 12.30-15.00 Sala Portoghesi Festa della Polpetta
Daniela Brancati e Daniela Carlà presentano Polpettology. Storia, filosofia e ricette della polpetta. Teoria e pratica del cibo più amato al mondo (Manni), con Fiorella Cappelli
Un libro di filosofia della polpetta, dal tono semiserio, in cui il piatto diventa metafora di un modo di essere, anzi di polpettare, che passa dal riutilizzo e riciclo, alla capacità di adattarsi, al gusto della condivisione.

A seguire dalle Ore 13.30 Caffè Tettuccio*
Chef provenienti da tutta Italia proporranno diverse ricette con alla base un prodotto iconico del no spreco: la polpetta.
Questi i primi esempi:
Pallotte cacio e ova, chef Alessandro Tucci della Taberna de’ Gracchi di Roma
Polpette di tonno con salsa al finocchietto selvatico, chef Lucio Bernardi del Ristorante Filippino di Lipari (Messina)
“A purpetta ‘e Masaniello”, polpetta di polpo e pecorino, chef Domenico Ferrajoli del Ristorante Bacco di Furore (Salerno)
Polpette dal Medio Oriente, con cipolla, prezzemolo, grana e salsa hummus, chef del Grand Hotel Croce di Malta di Montecatini Terme (Pistoia)
La polpetta e i profumi della Toscana, chef Enrico Rapacciuolo del Ristorante Il Gioviale di Montecatini Terme (Pistoia)
Polpette dello chef del Ristorante Barbieri di Altomonte (Cosenza)
Polpettaburger su riso basmati e salsa allo yogurt, chef Paolo Teverini del Ristorante Paolo Teverini di Bagno di Romagna (Forlì-Cesena)
Finger boll di pollo ai corn flakes, chef Renato Bernardi
* Prezzo € 12,00 (3 polpette a scelta), pagamento in loco.

Ore 15.00 Sala Portoghesi
Giuseppe Nocca presenta Galeno. Le proprietà degli alimenti (Arbor Sapientiae Editore), con Tiziana Briguglio
A partire dagli studi di Galeno sugli alimenti, sul loro valore nutrizionale e sul diverso impatto sull’apparato digerente a seconda dei diversi metodi di cottura, ne emerge in tutta la sua freschezza un’istantanea dello stile alimentare diffuso nell’ambiente mediterraneo nel corso del II secolo dopo Cristo e che costituisce già un primo nucleo consolidato della futura dieta mediterranea.

Ore 15.30 Sala Portoghesi
Cibi diVersi – Da Orazio a Trilussa attraverso la poesia
A cura del poeta Claudio Damiani

Ore 16.00 Sala Portoghesi
Massimiliano Scudeletti presenta L’ultimo rais di Favignana. Aiace alla spiaggia (Bonfirraro), con Carlo Ottaviano
Un romanzo liberamente ispirato alla figura di Gioacchino Cataldo, rais della tonnara di Favignana. Una vita spesa nel tentativo di conservare una tradizione millenaria, attraverso settant’ anni di storia italiana, e che mescola tragedia classica con una modernità altrettanto letale. La visione di un personaggio irriducibile e controverso, destinato alla sconfitta. Sullo sfondo un’isola povera, ma ricca di tradizione, che si tramuta in splendida attrazione turistica, a rischio però di perdere le proprie radici.

Ore 17.00 Sala Portoghesi
Giulia Scarpaleggia presenta La cucina dei mercati in Toscana (Guido Tommasi Editore)
Dall’autrice del blog Julskitchen.com, una raccolta di ricette tradizionali e di stagione e una guida ai migliori mercati alimentari della Toscana. Un viaggio attraverso la Toscana più autentica, di mercato in mercato, di ricetta in ricetta, fino a arrivare alla cucina.

 

NB Il programma è provvisorio e suscettibile di variazioni.

Food&Book Junior

Sabato 12 e Domenica 13 ottobre 2019 nel parco delle Terme Tettuccio lo spazio dedicato ai bambini.

Laboratori creativi e inviti alla lettura a tema per bambini dai 2 ai 5 anni e dai 6 anni in su a cura della Libreria Quattro Zecchini e della Cooperativa Giodò

food&bookjunior.indd

 

  • Montecatini è il centro più importante della Valdinievole
  • Fra la fine dell'Ottocento e primi decenni del Novecento era facile incontrare, nei viali alberati, personaggi come Giuseppe Verdi, Pietro Mascagni, Ruggero Leoncavallo, Trilussa, Beniamino Gigli o Luigi Pirandello
  • Montecatini Terme è oggi una delle più famose mete in Italia per il turismo
  • Il Tettuccio, la location ideale per eventi memorabili e raffinati
  • Il Tettuccio offre moltissimi ambienti interni ed esterni di straordinaria atmosfera e bellezza
  • La Sala Lettura
  • Il Caffè Storico Tettuccio, ancora funzionante, conserva l’antico arredamento liberty

Particolarmente gradevole e di charme è Montecatini Terme, location del Festival, che si trova tra Firenze e Lucca, agevolmente raggiungibile in treno o in auto tramite l’autostrada.

Per l’edizione 2019 lo svolgimento del Festival prevede la concentrazione degli eventi presso lo stabilimento termale Tettuccio:
Sala Portoghesi - in cui saranno organizzate presentazioni di libri e show cooking con gli chef.
Sala di Scrittura – in questa sala troveranno spazio case editrici specializzate in libri di cultura gastronomica.
Caffè Storico Tettuccio – dove si potrà gustare il piatto dello chef.
Sala Regina: sede di convegni, degustazioni e banchi d’assaggio.
Sala Nencini: qui avranno luogo convegni e workshop.

Come arrivare

Indicazioni per il viaggio In aereo Aeroporti di Pisa e Firenze. In auto Autostrada A11 Firenze-Pisa, uscita Montecatini In treno Treni regionali con fermata a Montecatini Centro partono da Firenze, Prato, Pistoia, Lucca e Viareggio con frequenza di circa un’ora.
ANCHE UN PULLMAN DA ROMA PER PARTECIPARE A FOOD&BOOK

Dove dormire

Per l’edizione 2019 di Food&Book, grazie alla collaborazione con alcuni alberghi di Montecatini Terme posizionati nei pressi delle Terme Tettuccio e nel centro città, sono state stabilite convenzioni a prezzi particolarmente convenienti (comprensivi di prima colazione). Di seguito i prezzi:

Hotel 3 stelle economy: 30 euro camera singola, 40 euro camera doppia
Hotel 3 stelle superior: 35 euro camera singola, 45 euro camera doppia
Hotel 4 stelle: 50 euro camera singola, 60 euro camera doppia
Hotel 4 stelle superior: 70 euro camera singola, 100 euro camera doppia
Hotel 5 stelle superior: 90 euro camera singola, 140 euro camera doppia

Per avere maggiori informazioni e prenotare, è possibile compilare il form in fondo al sito o inviare direttamente una email a info@leggeretutti.it indicando il tipo di sistemazione prescelto e il numero di persone e di notti.

Dove mangiare

grand-hotel-y-pace-montecatini-terme-21898

Durante il Festival sono in programma diversi appuntamenti gastronomici:
- a pranzo il Piatto dello Chef (pagamento in loco al Caffè Tettuccio)
- le Cene con lo Chef (prenotazioni e pagamento online)

Per informazioni: info@leggeretutti.it

 

Venerdì 11 ottobre 2019

Ore 20.30 Grand Hotel & La Pace (Via della Torretta 1) – Cena di Gala. Ospite d’onore Gennaro Esposito (Ristorante Torre del Saracino) a cura dello chef Massimo Spigaroli (Antica Corte Pallavicina) MENU


CENA DI GALA SOLD OUT non si accettano più prenotazioni

Prenota Cena di Gala



Sabato 12 ottobre 2019

Ore 13.30 Caffè Tettuccio (Terme Tettuccio): Piatto dello chef Stefano Pinciaroli (PS Ristorante di Cerreto Guidi) Ravioli di ritorno viaggio Firenze/Tokyo a/r - Prezzo € 6,00, pagamento in loco.

Ore 20.30 Grand Hotel & La Pace (Via della Torretta 1): Cena con lo chef Franco Aliberti (Ristorante Tre Cristi Milano) dedicata al tema della VII edizione di Food&Book “Sostenibilità, salute e lotta allo spreco” MENU

DALLE ORE 19.00 DI VENERDI’ 11 OTTOBRE 2019 LA CENA CON LO CHEF FRANCO ALIBERTI si prenota direttamente a Montecatini Terme presso il desk di Food&Book all’ingresso delle Terme Tettuccio

Prenota Cena con lo chef Franco Aliberti


 


Domenica 13 ottobre 2019

Ore 13.30 Caffè Tettuccio (Terme Tettuccio): Festa della Polpetta: 10 chef propongono diverse ricette con alla base un prodotto iconico del no spreco: la polpetta. Questi i primi esempi:
Pallotte cacio e ova,
chef Alessandro Tucci della Taberna de’ Gracchi di Roma
Polpette di tonno con salsa al finocchietto selvatico,
chef Lucio Bernardi del Ristorante Filippino di Lipari (Messina)
“A purpetta ‘e Masaniello”, polpetta di polpo e pecorino,
chef Domenico Ferrajoli del Ristorante Bacco di Furore (Salerno)
Polpette dal Medio Oriente, con cipolla, prezzemolo, grana e salsa hummus,
chef del Grand Hotel Croce di Malta di Montecatini Terme (Pistoia)
La polpetta e i profumi della Toscana,
chef Enrico Rapacciuolo del Ristorante Il Gioviale di Montecatini Terme (Pistoia)
Polpette dello chef
del Ristorante Barbieri di Altomonte (Cosenza)
Polpettaburger su riso basmati e salsa allo yogurt,
chef Paolo Teverini del Ristorante Paolo Teverini di Bagno di Romagna (Forlì-Cesena)
Finger balls di pollo ai corn flakes,
chef Renato Bernardi (Roma)
Prezzo € 12,00 (3 polpette a scelta), pagamento in loco.

Cosa vedere

La Galleria Turelli, presente all’interno delle Terme Tettuccio fin dal 1957, propone opere di noti artisti.
La Galleria Turelli è ubicata nella Sala Scrittura, per l’occasione adibita a book shop con tutti i libri presentanti a Food&book.

Cosa vedere nei dintorni

Montecatini Alto

MO.C.A. Montecatini Contemporary Art mostra “Montecatini Garden Spa of Europe – La città termale tra Settecento e Novecento” (ingresso libero)

Parco di Pinocchio (Collodi, PT) www.pinocchio.it

Pistoia sotterranea. Un viaggio nel labirinto della Storia www.irsapt.it

Cattedrale di San Zeno (Pistoia)

Guida “Montecatini di gusto”

Montecatini_di_gusto A tutti coloro che prenoteranno l’albergo con la convenzione Food&Book è offerta la possibilità di acquistare la Guida “Montecatini di gusto – Ristoranti, pizzerie, bar, pasticcerie, negozi” ad un prezzo di 10,00 euro anziché di 15,00 euro. (euro 10,00)

 

 

 

È possibile acquistare direttamente online dal carrello con Paypal anche senza registrazione con tutte le carte di credito o tramite bonifico bancario ad AGRA SRL presso Poste Italiane – cod. IBAN: IT 83 O 0760103200000061767000  -  Il programma è suscettibile di variazioni di orari e luoghi. Per informazioni aggiornate consultare sempre il sito www.foodandbook.it. A Montecatini rivolgersi al punto informazioni posto all’ingresso delle Terme Tettuccio dove, compatibilmente con la disponibilità, sarà anche possibile prenotarsi per gli eventi a pagamento e non. Rimborso prenotazioni per malattia o grave impedimento ammesso fino al 2 ottobre 2019. La fattura va richiesta contestualmente al pagamento a info@leggeretutti.it. Durante la manifestazione per qualsiasi evenienza rivolgersi al numero 3391493378.

ESPOSITORI

Il festival Food&Book per le migliaia di visitatori che vi parteciperanno e per l’ampia eco sulla stampa rappresenta una vetrina importante per le aziende del settore food&beverage e per gli editori specializzati. Inoltre la collocazione temporale della manifestazione, che anticipa le feste di fine anno, può favorire la promozione e la vendita dei prodotti.

Aziende produttrici di vini, liquori, bevande e specialità alimentari
Orari per esposizione, degustazione e vendita prodotti

11-13 ottobre 2019

Venerdì 11 ottobre, ore 13.00-19.30

Sabato 12 ottobre, ore 10.00-19.30

Domenica 13 ottobre, 10.00-18.30

Luogo Terme Tettuccio
Spazio espositivo 2 m x 1 m – Euro 600,00 + IVA
Per ulteriori informazioni pubblicita@agraeditrice.com; tel. 0644254205

LA SQUADRA

Il Festival Food&Book è organizzato dall’Associazione Leggere Tutti in collaborazione con Agra Editrice, il Comune e le Terme di Montecatini
Direzione del Festival Sergio Auricchio, Luigi Franchi
Marketing Sergio Auricchio, Alessandra Graziani
Spazi Espositivi Filippo Di Girolamo, Giacomo Bonelli
Rapporti con gli Istituti alberghieri e le Scuole Sergio Auricchio
Ideazione, Editing e Stampa materiali Alessandra Graziani
Ospitalità e convenzioni alberghiere Maria Chiara Vitale
Graphic designer Rosa Schiavello
Ufficio Stampa  Elisabetta Castiglioni

Prenotazione hotel e ingresso omaggio a Food&Book

L’ingresso alle Terme Tettuccio per i partecipanti a Food&Book è gratuito, limitatamente agli spazi in cui si svolge il Festival.
Nel form di seguito hai la possibilità di usufruire della convenzione hotel indicando le tue esigenze, di richiedere l’ingresso omaggio a Food&Book, di inviare un messaggio con richiesta di eventuali informazioni.

Il tuo nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

La tua prenotazione o il tuo messaggio

Per prenotare l'hotel specifica:
Nome e cognome - Indirizzo - Telefono - Email
Sistemazione richiesta (singola, doppia)
Categoria hotel (3 stelle economy, 3 stelle superior, 4 stelle, 4 stelle superior, 5 stelle superior)
Numero camere
Data arrivo/Data partenza

Riepilogo costi
Hotel 3 stelle economy: 30 euro camera singola, 40 euro camera doppia
Hotel 3 stelle superior: 35 euro camera singola, 45 euro camera doppia
Hotel 4 stelle: 50 euro camera singola, 60 euro camera doppia
Hotel 4 stelle superior: 70 euro camera singola, 100 euro camera doppia
Hotel 5 stelle superior: 90 euro camera singola, 140 euro camera doppia

INFORMAZIONI E CONTATTI

AGRA EDITRICE

Via Nomentana 257
00161 Roma
Tel. +390644254205

info@leggeretutti.it

UFFICIO STAMPA
Agra Editrice

Sponsors